Zeiss Planar 50mm F/1.4 versus Nikon 50mm AF F/1.8 D

Un confronto tra due diversi cinquantini

Il classico obiettivo "normale". Basico ma efficace, sempre da tenere con sé nella borsa o nello zaino, e da utilizzare sia per svago, sia professionalmente.

Sia lo Zeiss che il Nikkor funzionano su Full-frame e su formato APS-C.

Ho fatto questo confronto tra due ottiche così simili e cossì diverse per mia curiosità, senza pretendere verdetti, ma essendo consapevole che l'ottica Zeiss è sicuramente più costosa del cinquantino di casa Nikon. L'ottica Zeiss è inoltre priva di autofocus.

Infine ho scattato le foto in formato JPG Fine con una Nikon D7100 (APS-C), senza intervenire in alcun modo in fase di post produzione.

Spero che questo confronto possa essere utile a quanti intendano approfondire il proprio discorso fotografico non solo in termine di tecnologie, ma anche di resa dei colori e sensazioni soggettive che queste due ottiche riescono a trasmettere - e in seguito a trasferire sullo sguardo che dalla fotocamera va ad interpretare il mondo.

Zeiss Planar 50mm vs Nikon 50mm  AF-D

Zeiss Planar 50mm vs Nikon 50mm  AF-D

Tabella di confronto: Zeiss Planar 50mm F/1.4 versus Nikon Nikkor AF 50mm F/1.8 D

Zeiss Planar 50mm F/1.4

  • Dimensioni: 64 x 43 mm
  • Peso: 330 g
  • Autofocus: no
  • Min distanza di messa a fuoco: 45 cm
  • Angolo di campo: 46.8°
  • Lamelle diaframma: 9
  • Schema ottico: 7 elementi in 6 gruppi
  • Diaframma max: F/1.4
  • Diaframma min: F/16
  • Diametro filtri: 58 mm

Nikon AF 50mm F/1.8 D

  • Dimensioni: 64 x 39 mm
  • Peso: 155 g
  • Autofocus: sì, ma solo con fotocamere con motore AF interno
  • Min distanza di messa a fuoco: 45 cm
  • Angolo di campo: 46.7°
  • Lamelle diaframma: 7
  • Schema ottico: 6 elementi in 5 gruppi
  • Diaframma max: F/1.8
  • Diaframma min: F/22
  • Diametro filtri: 52 mm

Immagini di esempio


Le prime due immagini di confronto sono state scattate a F/1.8. Notate come i colori siano diversi e come il Nikon tenda a schiarire un pò tutta la composizione. Lo Zeiss si dimostra molto fedele nella resa dei solori, soprattutto della parete di pietre sullo sfondo.

Zeiss 50mm F/1.8 Nikon 50mm F/1.8

 

Le cose, dal punto di vista cromatico, non cambiano a F/3.5, come potete vedere nel confronto delle due foto qui sotto. Ancora una volta lo Zeiss si dimostra molto fedele ai colori originali, più del Nikon.

Zeiss 50mm F/3.5 Nikon 50mm F/3.5

 

La stessa inquadratura, scattata con i due obiettivi a F/5.6

Zeiss 50mm F/5.6 Nikon 50mm F/5.6

 

Ancora la stessa inquadratura a F/8

Zeiss 50mm F/8 Nikon 50mm F/8

 

Nitidezza

Confrontiamo adesso le stesse due immagini scattate a F/8 ma ingrandite al 100%. Anche in questo caso, non ho eseguito nessun intervento in post produzione.

Zeiss 50mm F/8 Nikon 50mm F/8

 

Particolare della melagrana, visualizzata al 100%.

Zeiss 50mm F/8 Nikon 50mm F/8

 

Bokeh

Lo sfumato (bokeh) è uno degli argomenti che più affascinano in fotografia. Lo Zeiss può vantare 9 lamelle rispetto alle 7 del Nikor, che comunque si comporta molto egregiamente. Anche in questo caso, oltre alla questione tecnica, penso valga ddi più la sensazione soggettiva che queste due ottiche riescono a dare. Nell'immagine seguente il confronto tra due immagini scattate a F/3.5

Zeiss 50mm F/3.5 Nikon 50mm F/3.5

 

Una breve conclusione... che non conclude...

C'è bisogno di dare per forza un giudizio? C'è bisogno di un vinncitore? Non necessariamente. Zeiss e Nikkor si comportano in maniera diversa. Cn uno Zeiss ci si compera almeno 3 cinquantini Nikkor F/1.8 AF D. E lo Zeiss non ha l'autofocus.

Ne vale la pena? Giudicate voi. Personalemente sono davvero soddisfatto di quest'ottica. E se mi chiedessero se me la comprerei di nuovo la mia risposta sarebbe sicuramente positiva. È una questione soggettiva, di stile, di visione delle cose. L'immagine che mi dà la macchina fotografica è sempre un'interpretazione della realtà.

L'immagine fotografica vive non solo di quello cche mostra, ma vive soprattutto di emozioni, di interpretazioni, di ambiguità. Questa conclusione, come da titoletto, non conclude. Non offre un verdetto, ma spero possa aiutarvi a decidere quale di queste due ottiche possa fare al caso vostro. se ne avete modo, provatele entrambe, e poi sceglierete quella che più vi ha fatto innamorare...

Altri obiettivi per fotocamere reflex