Fotocamere Fujifilm - Giappone

Breve storia dell'azienda e delle sue fotocamere

Fujifilm

Fujifilm (Fujifilm Holdings Corporation) nasce nel 1934 come produttore di pellicole fotografiche di ottima qualità. A partire dagli anni ’60 Fujifilm presenta soluzioni innovative in una gamma sempre più estesa di settori, dall'acquisizione di immagini ai sistemi medici.

Nel 1948 fu introdotta sul mercato la prima fotocamera, la Fujica Six IA.

A partire dagli anni 2000, la Fujifilm si è anche imposta fra le principali marche di fotocamere digitali con il lancio della serie S, che ebbe il suo boom con il lancio della S5000 nel 2003, fotocamera che integrava l'innovativo Super CCD HR (Hight Resolution). Fujifilm è riuscita dove Kodak ha fallito.

Nel 2011 presenta la compatta di classe elevata X100, seguita, sul finire dello stesso anno, dalla sorella minore X10, dotata di sensore da 12 MP ed ottica 4x f/2-2,8. A giugno 2011 la Fuji lancia la HS-20, una delle primissime macchine fotografiche ad essere dotata di sensore da 16 Mpx, dislay mobile a LED ampio con elevata definizione e ottica DSRL professionale di elevatissima qualità.

Nel 2012, Fujifilm ha sorpreso e incantato tutti presentando la sua prima mirrorless Serie X.



Cronologia in pillole

1984

1948 fu introdotta sul mercato la prima fotocamera, la Fujica Six IA

1982

Minilab, è il primo sistema di stampa e sviluppo per i laboratori fotografici

1986

Fujicolor QuickSnap è la prima macchina fotografica "usa e getta"

Anni 2000

Fujifilm si impone come una fra le principali marche di fotocamere digitali. Esce la serie S delle fotocamere digitali Fujifilm

2003

La fotocamera Fujifilm S5000 viene presentata con l'innovativo sensore Super CCD HR (High Resolution)

2009

Viene presentato al pubblico il "Fujifilm 3D Real Image System", il primo sistema al mondo in grado di fotografare e riprodurre in tempo reale foto tridimensionali.

2010

La FinePix REAL 3D W3 è la prima fotocamera digitale al mondo in grado di scattare foto 3D.

2011

Viene presentata la Fujifilm X100

2012

Fujifilm presenta la X-PRO1, l'innovativa mirrorless ad ottiche intercambiabili.

2012, febbraio

Fujifilm mette sul mercato la GFX 50s, una medio formato mirrorless, con sensore da 51,4 Megapixel e dimensioni 43,8x32,9 mm. Il costo del solo corpo è di 7.115 euro.



Alcune delle fotocamere prodotte da Fujifilm

Fujipet
  • Fujipet
Prodotta dal 1957 al 1963 la Fujipet è una compatta 35mm a pellicola con corpo in plastica e alluminio. Disponeva di lente 70mm F/11 e pesava 332 grammi.
Fujifilm GX 617
  • Fujifilm GX 617 Professional
Definita anche “Panorama”, la GX 617 era una macchina a pellicola (medio formato) estremamente robusta e dotata di una protezione in alluminio rivestito di gomma per l’obiettivo. Il caricamento del fil poteva essere fatto con pellicole da 220 o 120. Venne prodotta nel 1993 in sostituzione e con aggiornamenti rispetto al modello Fuji Panorama G617 del 1985.
Fujifilm GA 645 Professional
  • Fujifilm GA 645 Professional
Macchina fotografica analogica medio formato prodotta nel 1995. Montava un obiettivo EBC Fujinon 60mm f/4 e un piccolo display Lcd nella parte superiore, flash incorportato. Il peso era di 815 grammi.
Fujifilm GX 680 III
  • Fujifilm GX 680 III
Per un’utenza professionale, era una reflex motorizzata monobiettivo e multiformato. La Fuji GX 680 III è stata prodotta dalla casa nipponica dal 1998 al 2007. Sensibilità Iso 25-3200, display LCD.
Fujifilm Silvi 90
  • Fujifilm Silvi 90
2002. Fotocamera a pellicola Point & Shoot, con obiettivo 38-90 mm.
Fujifilm S3 Pro
  • Fujifilm S3 Pro
Fotocamera reflex con sensore APS-C Super CCD da 6.1 MP, prodotta dal 2004 al 2006. Sensibilità Iso 100-1600, dimensioni 148x135x80, peso 835 grammi. Poteva essere utilizzata con tutte le ottiche Nikon F. Disponeva della funzione di registrazione dei suoni.
Fujifilm X100
  • Fujifilm X100
2010. Compatta evoluta digitale, con sensore APS-C CMOS da 12 MP, display Lcd da 2,8”. Dimensioni 126x75x54 mm, peso 445 grammi.
Fujifilm JZ700
  • Fujifilm JZ700
2013. Compatta digitale con zoom 8x, video full HD, sensore 1/2.3” CMOS da 14 milioni di pixel. Sensibilità Iso 100-3200, focale 24-192 mm, apertura diaframma F/3.6-6.3.
Fujifilm Instax mini 8
  • Fujifilm Instax mini 8
2014. Macchina istantanea piccola e facilissima da usare. Un richiamo nostalgico al passato ed una evidente ispirazione alla Polaroid. Disponibile in 7 colori. Formato foto: 62 x 46 mm. Monta un 60mm F/12,7. Flash automatico, mirino galileiano, peso 307 grammi senza batterie e pellicola.
Fujifilm Instax mini 90
  • Fujifilm Instax mini 90
2014. Disponibile in 5 colori: bianco, blu, rosa, giallo, nero. Monta un 60mm F/12,7. Peso 296 grammi senza batteria.
Fujifilm X30
  • Fujifilm X30
2014. È il terzo aggiornamento delle precedenti versioni (X10 e X20). Dispone di un sensore CMOS da 2/3" con 12MP, obiettivo Fujinon 28-112 mm con apertura f/2–2.8, display Lcd da 3”, dimensioni 119x72x60 mm, peso 423 grammi. Approfondisci...
Fujifilm Instax Wide 300
  • Fujifilm Instax Wide 300
2015. Macchina fotografica istantanea, con stampe da 62 x 99 mm. Dispone di display a cristalli liquidi, flash incorporato, una lente da 90mm. Pesa 612 grammi senza batterie e pellicola.
Fujifilm GFX 50s
  • Fujifilm GFX 50s
2017. Una mirrorless medio formato con alte caratteristiche di ergonomia e la possibilità di montare un mirino orientabile. Sensore APS-C da 51,4 megapixel, display 3,2" touch-screen e tropicalizzata. Approfondisci...