Pensieri in foto

STATISTICHE SU FLICKR

Non mi sono mai piaciute le statistiche, o meglio, non ci ho mai creduto più di tanto. Inoltre, molte spesso, le statistiche sono determinanti a creare quella che i sociologi di scuola americana hanno chiamato “profezia che si autoadempie”. Ma anch’io, essendo umano, a volte non sfuggo dal fascino segreto delle statistiche. E oggi vi […]

TUTTO IL MONDO IN UNO SFAVILLIO

Leggo su Wikipedia che il termine “flickr” deriva dall’inglese “flicker”, che significa “tremolare”, o “sfavillare”. Come le fiamme del fuoco che tremolano nel caminetto quando la legna sta cominciando a bruciare, o la luce di una candela, che tremola nella penombra di una chiesa romanica. Oppure lo sfavillio di tanti flash che partono in sicrono […]

FOTOGRAFIA ANALOGICA O FOTOGRAFIA DIGITALE?

Qualche post fa – concedetemi l’espressione – vi ho suggerito la lettura di un bellissimo libro sul grande fotografo Gianni Berengo Gardin (Storie di un fotografo, Marsilio Editore, Venezia 2013) ed avevo sottolineato, con un po’ di stupore, la frase che si legge a pagina 194: Tutte le fotografie di mostra e in catalogo sono […]

DIDASCALIE E INTERPRETAZIONI

Non c’è niente di più chiaro e di più ambiguo di una fotografia. Una foto ci mostra il reale e nessuno ha difficoltà a leggere nella foto i rappresentanti dei soggetti del mondo – a meno che, per intenzione del fotografo, questi vengano appositamente celati con sfocature, primissimi piani o altro che esulano da una […]