Ernst Haas


Ernst Haas è stato un fotografo austriaco di fama internazionale, noto per il suo lavoro nel campo della fotografia di strada, fotogiornalismo e fotografia a colori. Nato il 2 marzo 1921 a Vienna, in Austria, Haas è considerato uno dei più grandi maestri della fotografia del XX secolo.

Haas ha iniziato a fotografare negli anni '40 e '50, quando la fotografia a colori era ancora relativamente nuova e poco diffusa. È stato uno dei primi a sperimentare e a padroneggiare l'uso del colore come elemento compositivo e narrativo nelle sue immagini. Le sue fotografie erano caratterizzate da una forte sensibilità cromatica e un uso magistrale della luce.

Nel corso della sua carriera, Haas ha lavorato come fotografo freelance per importanti riviste come Life, Vogue e Magnum Photos. Le sue immagini spaziavano dai ritratti alle scene di strada, dai reportage di guerra alle fotografie di viaggio. Ha viaggiato in tutto il mondo, documentando diverse culture e realtà sociali.

Uno dei progetti più celebri di Haas è stato "The Creation", un lavoro a lungo termine iniziato negli anni '40 e continuato fino agli anni '70. Questo progetto si concentra sul rapporto tra l'uomo e la natura, esplorando la bellezza e la fragilità del mondo naturale attraverso immagini poetiche e visionarie.

Haas è stato anche un innovatore tecnico nella fotografia. È stato uno dei primi a utilizzare la fotocamera 35mm come strumento principale, permettendogli di lavorare in modo più leggero e dinamico. Haas ha anche sperimentato tecniche come il movimento sfocato, il doppia esposizione e l'uso del fuoco selettivo per creare effetti visivi unici.

La sua influenza si è estesa oltre la fotografia. Haas ha anche lavorato nel campo del cinema, realizzando diversi cortometraggi e contribuendo come consulente per la fotografia di film come "Little Buddha" di Bernardo Bertolucci.

Ernst Haas è deceduto il 12 settembre 1986 a New York, lasciando un'eredità duratura nella fotografia. Il suo lavoro ha contribuito a ridefinire il ruolo del colore nella fotografia d'arte e ha ispirato generazioni di fotografi successivi. Le sue immagini sono caratterizzate da un'intensa emotività e un senso di bellezza e armonia, che continuano a ispirare e incantare gli spettatori ancora oggi.

Le vite dei fotografi