August Sander


August Sander è stato un famoso fotografo tedesco nato il 17 novembre 1876 a Herdorf e deceduto il 20 aprile 1964 a Colonia. È noto soprattutto per il suo lavoro nella fotografia documentaristica e per il suo progetto più celebre, intitolato "Uomini del XX secolo".

Sander ha trascorso gran parte della sua vita a Colonia, dove ha aperto uno studio fotografico nel 1910. Ha sviluppato uno stile di fotografia documentaria che si basava sulla descrizione accurata e senza fronzoli della vita e della società tedesca dell'epoca.

Il suo progetto più importante e ambizioso è stato "Uomini del XX secolo" (Menschen des 20. Jahrhunderts), iniziato negli anni '20 e continuato per oltre tre decenni. L'obiettivo di Sander era quello di creare un'enciclopedia visuale della società tedesca, ritraendo persone di diverse professioni, classi sociali e background culturali.

Il progetto di "Uomini del XX secolo" era diviso in diverse categorie, tra cui contadini, operai, artisti, professionisti, membri dell'élite e così via. Sander voleva mostrare l'intera gamma della società tedesca, offrendo uno sguardo completo sulla complessità umana e sociale.

Le fotografie di Sander erano caratterizzate da uno stile realistico e neutrale, senza enfatizzare l'estetica o il glamour. Voleva catturare l'autenticità delle persone e i dettagli che rivelavano la loro identità e il loro ruolo nella società.

Tuttavia, il lavoro di Sander fu interrotto negli anni '30 a causa della salita al potere del regime nazista. Le sue fotografie di persone considerate "indesiderabili" dal regime, come ebrei e disabili, furono confiscate e il suo lavoro fu considerato inadatto al clima politico dell'epoca.

Dopo la Seconda Guerra Mondiale, Sander riprese il suo lavoro fotografico, ma non riuscì mai a completare completamente il progetto "Uomini del XX secolo". Nonostante ciò, il suo lavoro ha avuto un impatto significativo sulla fotografia documentaristica e sulla comprensione della società tedesca del suo tempo.

August Sander è considerato uno dei fotografi più influenti del XX secolo e il suo lavoro è stato esposto in numerose mostre in tutto il mondo. Le sue fotografie continuano ad ispirare e influenzare i fotografi contemporanei, e il suo contributo alla fotografia documentaria è ampiamente riconosciuto e apprezzato.

Le vite dei fotografi