Gli obiettivi più utili per il genere ritratto

Per foto a colori o in bianco e nero

Ritratto a colori con sfondo sfocato

L'importanza di un buon obiettivo per il genere ritratto è fondamentale se vogliamo avere una piena padronanza di tutti quei mezzi sintattici che ci permettono di veicolare i contenuti di cui vogliamo che il nostro ritratto sia portatore. Uno sfumato si ottiene con una grande apertura del diaframma e con un obiettivo tele, mentre una piena descrizione di tutti i particolari del soggetto e dell'ambiente si ottiene con diaframa chiuso e un obiettivo a focale fissa.

Ritratto a colori

Tra gli obiettivi che maggiormente utilizzo per il ritratto - ma leggete tra le righe, a seconda della vostra fotocamera scegliete l'obiettivo che pensate meglio possa venire incontro alle vostre esigenze - vi consiglio:

  • Nikon50 mm F/1.4 oppure 1.8 (o equivalente)
    È  un ottimo obiettivo, pratico, poco ingombrante e comodo da portare sempre con sé. Grazie ad una focale fissa di F/1.8 o di F/1.4 riuscirete a scattare senza flash anche con poca luce, con degli ottimi sfumati.
  • Sigma 70-200 mm F/2.8 (o equivalente)
    È un ottimo tele che vi consente di catturare ritratti senza dovervi avvicinare al soggetto, lasciando quest'ultimo perfettamente a suo agio perché inconsapevole di essere fotografato. Utilizzando un obiettivo di questa focale con apertura aa F/2.8 a F/4.5 potrete ottenere dei bellissimi sfumati, mettendo a fuoco il volto del soggetto e lasciando uno sfondo evocativo. Anche se il tele tende ad appiattire la profondità. con la giusta luce è un obiettivo ideale per il ritratto.
  • Tamron 90 mmm macro (o equivalente)
    Un po' esagerato, e quasi chirurgico, con un bellissimo sfocato. Anche se lo utilizzo principalmente per le foto macro, si è dimostrato un ottimo obiettivo anche per il genere ritratto.
Ritratto a colori

Ricordatevi quindi che per ottenere un bel ritratto dobbiamo studiare i diversi fattori che andranno a comporre la nostra fotografia.

In sintesi: uno studio e un'analisi della situazione ambientale (il contesto); la corretta disposizione delle luci (e se siamo in una situazione di luce naturale prestiamo attenzione al bilanciamento del bianco, alla sotto e sovraesposizione); la scelta dell'obiettivo più adatto - un buon obiettivo fa la differenza!

Ritratto a colori